Chi siamo » Come iscriversi
Come iscriversi

U.P.P.I. è il sindacato dei “piccoli proprietari immobiliari”, costituito appositamente per garantire la tutela degli interessi dei proprietari immobiliari: la sua attività pluriennale, continua e tenace, nel perseguire tali obiettivi, ha consentito di poter raggiungere e mantenere con successo il maggior numero di iscritti a livello nazionale, tra le varie Organizzazioni del settore.
Le consulenze sono fornite ai soli associati. Per acquisire tale qualifica bisogna iscriversi al nostro sindacato: la quota associativa annuale per le persone fisiche relativamente alla sede di Milano è annualmente stabilita, mentre per la sede di Monza tale quota è leggermente superiore. Questo diverso trattamento è giustificato dal fatto che tutti i servizi di segreteria della sede di Monza sono compresi in tale quota,  al netto delle spese vive sostenute, mentre per la sede di Milano vengono considerati come costi aggiuntivi.  La segreteria è comunque a disposizione per fornire tutte le informazioni utili in merito a quanto esposto. 
Particolarmente interessante è l’iscrizione di un condominio, che  prevede un corrispettivo variabile, in dipendenza del numero dei partecipanti (minimo sei).  Agli effetti dell'associazione non si tiene conto del numero globale dei componenti il condominio, ma solo delle persone che aderiscono all'iniziativa e in tale maniera la quota pro capite è veramente interessante. Viene rilasciata una tessera globale a livello condominio, utilizzabile  per le consuete sette consulenze, più un tagliando singolo per eventuali esigenze a livello persona. 
Per identificare  la cifra in questione è necessario mettersi in contatto con la segreteria.

La validità della tessera è annuale nel senso che inizia dalla data di iscrizione e termina esattamente dopo 365 giorni.
L’iscrizione al nostro Sindacato consente di poter usufruire di n° 7 consulenze gratuite fornite da vari esperti, in grado di chiarire e risolvere i vari problemi, che possano ricondursi a tematiche riguardanti la casa, o, più in generale, ad unità immobiliari nella loro globalità. La consulenza gratuita consiste in un colloquio, svolto in prevalenza nel pomeriggio,  da concordare telefonicamente, e in tale sede sono fornite spiegazioni, notizie, pareri, chiarimenti e consigli, il tutto in forma verbale oppure anche per iscritto, ma in veste non ufficiale. 
  Ogni consulente offre un’azione mirata e specialistica, “copre” la propria zona di competenza e fornisce tutte le informazioni possibili legate alla sua professionalità.
Riveste quindi notevole importanza fornire, in sede di prenotazione, una chiara sintesi dell’argomento da affrontare, in modo tale che possa essere identificato l’esperto ottimale.
Se poi, in sede di colloquio, venga richiesto un intervento concreto, come il rilascio di un documento in forma ufficiale su carta intestata dell'Associazione o sottoscritto dal consulente di turno oppure, più in generale, se vengono concordate azioni future, che richiedono impegni in termini di tempo e di risorse, per consentire la soluzione del problema in esame, ecco che la consulenza assume caratteristiche diverse, certamente non più gratuite. La segreteria, in sede preliminare, o il consulente stesso in sede di colloquio, sono però in grado di fornire tutte le indicazioni necessarie, per affrontare il problema con estrema chiarezza e trasparenza.
I servizi gestiti riguardano: assistenza legale, assistenza fiscale, assistenza amministrativa, assistenza tecnica, assistenza notarile, assistenza nei rapporti di lavoro, assistenza sui contratti di locazione e relativa registrazione .
Se le sette consulenze non fossero sufficienti, è possibile ottenere ulteriori appuntamenti a prezzi estremamente contenuti, praticamente senza alcun limite prestabilito.
Per attivare l’iscrizione è sufficiente recarsi nei nostri uffici di via Pancaldo 1/3 (in zona Porta Venezia) in rispetto degli orari stabiliti:
Dal lunedì al venerdì: 9,00-13,00 e 14,00-18,00.